FunNode – Il Go con il komi a 7 e a 0. Il ritorno del pareggio.

goepietreCari Amici Goisti,

E’ con immenso piacere che Vi segnalo un nuovo sito per giocare a Go:

https://www.funnode.com/games/go

Ho collaborato personalmente con il creatore del sito, Ravi e insieme abbiamo deciso di dare la possibilità a chi gioca di poter pareggiare, introducendo il jigo di nuovo e portando il komi a 7 o a 0 (per le partite ad handicap). Ovviamente è possibile anche giocare con il komi standard: 6,5 o 7,5. Il sito è stato realizzato interamente in HTML5. Buone Partite a Tutti! :)

Hikaru (Yamashita Keigo) vs Yashiro (Takao Shinji)

La partita che vi propongo oggi è spettacolare!!! E’ stata inserita in Hikaru no Go. La partita in questione è quella tra Yashiro e Hikaru. Yashiro (Nero) è Takao Shinjii, all’epoca VI dan professionista, contro Hikaru (Bianco) che non è altro che il mitico Yamashita Keigo, anche lui VI dan professionista quando la giocò.

Vai all’articolo completo

L’apertura (fuseki) nel gioco del Go

L’apertura o fuseki, per utilizzare il termine giapponese, è fondamentale nel gioco del Go. Una buona apertura consente di trovarsi in posizioni favorevoli per i combattimenti futuri che avverranno durante la fase del mediogioco. Ecco una breve guida contenente i punti salienti tratta dal libro “In the beginning” di Ikuro Ishigure.

Vai all’articolo completo

Il Maestro di Go – Kawabata

Il libro “Il Maestro di Go” del premio nobel Kawabata racconta dell’ultima partita di Go che si svolse nel 1938 tra Honinbo Shusai, ormai a fine carriera, e il giovane astro nascente Kitani Minoru. La partita durò circa 6 mesi a causa dei continui problemi di salute del Maestro. Poco dopo la sconfitta Shusai morì. Lo consiglio a tutti gli appassionati e non.

Vai all’articolo completo

WAGC 2011: Cornel Burzo vs Davide Minieri

Ecco la sfida tra Cornel Burzo (VI dan, Romania) e Davide Minieri (III dan, Italia) durante il WAGC 2011. Non è andata troppo bene in questa partita al giocatore della nostra nazionale, in ogni caso ha concluso dignitosamente il torneo classificandosi al 33° posto con 4 vittorie e 4 sconfitte. Il commento ha visto la partecipazione del professionista coreano Kim Seung-Jun (9p)

Vai all’articolo completo

Unire più file sgf in un’unico file

Con Linux è semplicissimo unire 2 o più file sgf in un’unico file. Questa operazione è molto utile per poter creare un proprio archivio di partite, ad esempio del proprio giocatore di Go preferito. Drago per Windows ha tra le sue opzioni (File – Collections – Merge) questa possibilità. Di seguito vi indico, comunque, il comando eseguibile dal terminale di Linux. Una volta entrati nella directory contenente tutti i file che si vogliono unire, basta digitare:
cat * > archivio.sgf