Invito per partite…

Se sei interessato a partite o lezioni gratuite, registrati a questo indirizzo: http://www.dragongoserver.net/
Decidi l’handicap se lo vuoi oppure no e se vuoi la tavola (goban) di dimensioni 9×9 (come gli scacchi), 13×13 o 19×19 (quella vera) e io ti commento :-) se fai delle cazzate! Puoi fare anche una mossa ogni quanto tempo vuoi, quindi se sei molto impegnato, anche una al mese (è un po’ esagerato ma si può fare). Una volta registrato con un tuo nickname e un tuo account clicca nel menu a sinistra su Invite e invita me (nickname: dragotigre) oppure dammi il tuo nickname e ti invito io

Aggiornamento sul Torneo in corso…

Ecco tutte le partite che sto disputando ordinate per avversari (il loro nickname) e gradi:
Hilbert (I dan) – nero con 9 pietre di handicap (komi 0.5)
federica (6 kyu) – nero con 4 pietre di handicap (komi 0.5)
Ivano (6 kyu) – nero con 4 pietre di handicap (komi 0.5)
Ciovo (7 kyu) – nero con 3 pietre di handicap (komi 0.5)
LordVetinari (7 kyu) – nero con 3 pietre di handicap (komi 0.5)
agts (9 kyu) – nero (Komi 0.5)
davide12 (12 kyu) – nero alla pari (komi 6.5)
sanpole (13 kyu) – nero alla pari (komi 6.5)
othlen (17 kyu) – bianco (komi 0.5)
priquas (22 kyu) – bianco con 6 pietre di handicap (komi 0.5)
Monaco (25 kyu) – bianco con 9 pietre di handicap (komi 0.5)

Torneo su Dragon Go Server

In questi giorni sto disputando il torneo su Dragon Go Server con il nickname “dragotigre”. Sono nel Gruppo B. Devo giocare contro 10 avversari contemporaneamente ma le partite non sono in tempo reale e la durata massima di ognuna è di 3 mesi. Ecco il link per vedermi all’opera e vedere anche tutti gli altri…

Il ventaglio di Takemiya Masaki


Vi voglio mostrare il regalo più prezioso che ho ricevuto: il ventaglio autografato di Takemiya Masaki, l’ideatore dello Stile Cosmico (Uchu Ryu in giapponese). Pare che, oltre alla sua firma sulla sinistra, ci sia scritto al centro “Nuvole tranquille nel cielo”. Ringrazio pubblicamente il mio amico e maestro Cristiano Garbarini per il dono fatto nella speranza che lo raggiunga al più presto e lo superi magari un giorno :-)

Un consiglio…

Ogni pietra sul goban rappresenta un gruppo, pertanto deve essere sempre forte e mai debole…I gruppi deboli, tranne che in rare eccezioni o per ragioni stategiche, non vanno mai creati dato che se attaccati avvantaggiano solo l’avversario!

Un blog sul GO

Questo è il mio blog sul mondo del GO e sui progressi che sto facendo giorno dopo giorno in questo fantastico gioco. Iniziamo con un link su una delle mie ultime partite seguendo la teoria di Go Seigen delle 3 pietre in diagonale per avere più equilibrio…